Installare un Server FTP su Linux

vsftpd connection log
In questa brevissimo post elenco i comandi fondamentali per installare e configurare il demone ftp vsftpd, un leggero server che permettere di caricare al volo i file nel nostro sistema. Innanzitutto bisogna installare il software:

Attenzione, questo how-to fa cagare! 

sudo apt-get install vsftpd

Dopo di che creo l’utente che utilizzerò per modificare e caricare i file in /var/www/

useradd utente
passwd utente
usermod -a -G www-data utente
chown -R utente:www-data /var/www/
chmod a-w /var/www
usermod -m -d /var/www utente

N.B. Mi sono reso conto che se l’utente appena creato non ha una shell attribuita in /etc/passwd non gli sarà permesso effettuare il login!!! Quindi dateci una controllata

Ora che abbiamo attribuito i permessi continuiamo configurando il software vsftpd:

nano /etc/vsftpd.conf

e modifichiamo le seguenti variabili:

write_enable=YES
anonymous_enable=NO
chroot_local_user=YES
file_open_mode=0644
local_umask=022

Per questioni di sicurezza si può anche creare una whitelist specificando chi può utilizzare il server ftp e chi sarà brutalmente cacciato, per fare ciò aggiungiamo alla configurazione le seguenti righe:

userlist_enable=YES
userlist_file=/etc/vsftpd.userlist
userlist_deny=NO

In questo modo il demone farà riferimento alla lista /etc/vsftpd.userlist prima di acconsentire l’accesso al nostro sistema. nano /etc/vsftpd.userlist Specifichiamo nel file .userlist gli utenti abilitati su diverse righe

Applichiamo le modifiche con

service vsftpd restart

EDIT: Per ragioni sconosciute ai più una volta abilitato il chroot, vsftpd non vi farà caricare files nella vostra cartella chroot principale ma solo in subdir in cui il vostro nuovo utente può leggere/scrivere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *