Access Point con TP-Link MR3020 e OpenWRT Barrier Breaker

TP-LINK MR3020OpenWrt è una distribuzione linux per dispositivi embedded con focus principale sui router wireless;
questo sistema operativo permette di ‘sbloccare’ il proprio router e di accedere ad una vagonata di nuove funzionalità.

Ho deciso di installare OpenWRT sul mio Tp-Link per creare un AccessPoint Wireless che verrà prima o poi trasformato in un CaptivePortal.

Impostiamo il modem in modalità AP mediante il selettore laterale, colleghiamo l’ethernet al nostro pc ed entriamo nell’ interfaccia (Nel mio caso: http://192.168.1.1  User: admin password: admin)

Una volta effettuato il login entriamo nella parte relativa all’upgrade del firmware:

Firmware Upgrade

Carichiamo il file di aggiornamento a OpenWRT Barrier Breaker che può essere scaricato da qui.

 

Una volta terminato l’aggiornamento colleghiamoci via ethernet direttamente al router all’ indirizzo http://192.168.1.1 :

OpenWRT Login Page

La password di default non è settata, basta cliccare su login per entrare nella configurazione.

Configurare LAN e WAN

A questo punto il nostro TP-LINK va riconfiguraro per ‘prendere’ internet dalla porta LAN e creare un WiFi.

Prima di tutto dobbiamo rendere disponibile l’interfaccia di configurazione per ogni ip onde evitare di rimanere tagliati fuori.

Andiamo quindi in Network -> Firewall -> Traffic Rules.
Nella sezione ‘Open ports router’ aggiungiamo una nuova regola come segue:

Luci from any interface

Andiamo ora a modificare nel dettaglio la regola appena creata:

openwrt1

La configurazione dev’essere:

Restrict to address family: ipv4 and ipv6
Protocol: Any
ICMP Type: Any
Source Zone: Any
Source MAC: Any
Source Address: Any
Source Port: Any
Destination Zone: Device
Destination Address: Any
Destination Port: 80
Action: Accept

Configuriamo il WiFi

Cliccando su Network -> Wifi possiamo gestire le reti wireless generate dal dispositivo.
Abilitiamo la rete standard chiamata ‘OpenWRT’ cliccando Enable.

Per cambiare nome alla rete o inserire una password basta cliccare su Edit e modificare i vari settaggi a piacere.

Configuriamo la LAN

Clicchiamo su Network -> Interfaces
Selezioniamo Edit dalla riga LAN.
Ora entriamo nel menu Physical Settings e togliamo il flag da ‘create bridge’ e nel menu interfaccia selezioniamo soltanto il nostro WiFi.
openwrt1

Modifichiamo la sezione Firewall Settings assicurandoci che LAN sia selezionato:

openwrt1

Per ultimo utilizzando il menu General Setup cambiamo l’ip dell’interfaccia con uno che non interferisca con la nostra rete domestica

openwrt1

Fatto questo clicchiamo su Save (Non Save & Apply).

Configuriamo la WAN

Dobbiamo ora spiegare al nostro router che deve collegarsi ad internet mediante la porta ethernet; torniamo su Network -> Interfaces e questa volta clicchiamo su Add New Interface

Creiamo una nuova interfaccia chiamata WAN ed assegnamole la porta Ethernet ed un DHCP Client:

OpenWRT Add New Interface

Se vogliamo cambiare i DNS li impostiamo da Advanced Settings:

OpenWRT Change DNS

Ed infine controlliamo che la nuova interfaccia sia controllata dal Firewall della WAN:

OpenWRT Change Firewall

Fatto questo clicchiamo su Save & Apply.
L’interfaccia si pianterà, aspettiamo 2 minuti e scolleghiamo la spina del modem.

Colleghiamo ora il router al nostro modem di casa e accendiamolo

Finito!

Ora dovremmo vedere una nuova rete Wireless chiamata OpenWRT, il nostro modem risulta accessibile da ogni pc della LAN mediante l’ip WiFI (http://192.168.10.1) o mediante l’ip utilizzato dalla porta WAN.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *